22/10/2012 La storia del calcio a Villa Stuart: Totti incontra Simonyan

Il capitano della Roma, recatosi a Villa Stuart per accertamenti, si è intrattenuto con Nikita Simonyan, Vicepresidente della Federcalcio russa ( RFS) e storico attaccante dello Spartak Mosca e dell’allora nazionale sovietica, con cui ha collezionato 22 presenze e 12 reti. Nel suo palmarès, anche l’Oro conquistato ai Giochi Olimpici di Melbourne del 1956: in quella nazionale, militava anche il mitico Lev Yashin, unico portiere nella storia del calcio ad aggiudicarsi il Pallone d’Oro (1963, ndr). Simonyan ha approfittato della presenza di Totti per tesserne le lodi e con il supporto dell’interprete della clinica, ha speso parole al miele per il numero 10 giallorosso.